Bando Tagad’Off 2017 per la partecipazione a Festival di Nuova Drammaturgia Lombarda | SCADENZA 15 MARZO 2017 | In premio contributo alla produzione e residenza produttiva

Bando Tagad’Off 2017 per la partecipazione a Festival di Nuova Drammaturgia Lombarda | SCADENZA 15 MARZO 2017 | In premio contributo alla produzione e residenza produttiva

Bando di partecipazione a Tagad’Off 017

Festival di Nuova Drammaturgia Lombarda

 

SCADENZA 15 MARZO 2017

 

Bando di Partecipazione alla VI° edizione del Festival Tagad’Off per compagnie teatrali e singoli artisti del territorio Lombardo.

Per scaricare il bando completo in formato pdf da mandare firmato:

http://www.ilinxarium.org/tagadoff-festival-di-nuova-drammaturgia-lombarda/
BANDO DI PARTECIPAZIONE 

Art.1
La Residenza Artistica ILINXARIUM con la collaborazione dell’Associazione Laboratorio Artistico Permanente/Piccolo Teatro della Martesana organizzano la sesta edizione del Festival Tagad’Off

Art.1 bis
Il Festival Tagad’Off 2017 si svolgerà il 9-10-11 maggio 2017 al Piccolo Teatro della Martesana a Cassina De’ Pecchi e sarà inserito all’interno della programmazione della Rassegna Teatrale TAGADA’ 2017.

Art.2
Alla selezione per il Festival Tagad’Off 2017, sono ammessi:

Singoli artisti o gruppi/compagnie, residenti sul territorio lombardo, under 35 o attivi con quella compagine da meno di 3 anni. È a carico di ogni singolo artista o gruppo l’agibilità ENPALS o iscrizione ad altro istituto di tutela lavorativa legalmente riconosciuto (es. U.I.L.T.). Ogni singolo o gruppo può iscrivere al massimo due lavori.

Spettacoli della durata massima di 60 minuti e durata minima di 40 minuti

Spettacoli adattabili a livello scenico e tecnico alle caratteristiche tecniche dello spazio dove si svolgerà il festival e alla dotazione tecnica messa a disposizione (si rimanda all

Art. 2 bis).

Le compagnie prescelte, a insindacabile giudizio della Direzione Artistica della Residenza Artistica ILINXARIUM, dovranno partecipare al Festival con il lavoro selezionato.

La comunicazione dell’esito di selezione avverrà tramite invito ufficiale della Direzione Artistica ai selezionati e tramite la pubblicazione sul sito www.ilinxarium.org e su facebook.com/ilinxarium

Art.2 bis

– Misure spazio scenico: L 7,00m x P 4,50m x 3,50m H

– Fondale nero

Dotazione Tecnica:

– n°4 quinte mobili di 1mX2,50m

– Dimmer 12 canali da 2 Kw cad.

– Consolle Luci programmabile

– n°16 PC da 1000 kw

– n°6 PC da 500 Kw

– n°2 sagomatori da 1200 Kw

– n°2 sagomatori da 500 Kw

– n°8 domino da 1000 Kw

– impianto audio + mixer 12 canali

– n°1 lettore CD

– n°2 microfoni a gelato

– n°4 microfoni ad archetto

Art.3
La domanda di partecipazione va inviata via mail all’indirizzo: tagadoff@gmail.com entro il 15 marzo 2017.

Art. 4
La domanda firmata dal Legale Rappresentante della compagnia deve contenere:

• Il titolo dell’Opera che si intende rappresentare.
• Il nome dell’autore e, qualora l’opera sia in lingua straniera, il nome del traduttore; se trattasi di opera tutelata, inviare la liberatoria SIAE.
• Nel caso di prima nazionale, allegare dichiarazione che l’opera è priva di qualsiasi vincolo sulla possibilità di rappresentazione in pubblico.
• Una relazione illustrativa, quanto più documentata, dell’attività della compagnia teatrale (curriculum artistico, partecipazione a Rassegne e Festival, e tutte le informazioni che possono essere utili al fine di un primo esame di ammissione).

  • Una relazione illustrativa dello spettacolo.
  • Scheda tecnica dello spettacolo.
    • Eventuale Rassegna Stampa.
    • Link video dello spettacolo nella versione integrale (No promo) su una piattaforma video.
    • Dichiarazione d’incondizionata accettazione di quanto contemplato nel presente regolamento.

In caso di presentazione di due lavori, si dovrà presentare una domanda per ogni spettacolo candidato, seguendo le suddette indicazioni per ambedue i lavori.

Art.5
Fra tutte le compagnie che avranno aderito alla selezione per Tagad’Off 16 saranno indicate n.5 compagnie, che si esibiranno nelle date loro indicate del Festival. A insindacabile giudizio della commissione selezionatrice il numero di compagnie selezionate potrà essere variato.
Le compagnie saranno giudicate da una commissione di esperti e critici.
Art. 5 bis
L’organizzazione non ha obbligo di fornire alle compagnie escluse dalla selezione le motivazioni di scelta da parte della Commissione.

Art.6
Risulterà essere compagnia vincitrice quella che avrà ottenuto le maggiori preferenze dalla somma dei voti della giuria.

Art.7
Alla compagnia vincitrice del festival sarà dato in premio:

  • Premio di 1.500,00 € lordi come cachet di spettacolo.
  • Residenza artistica per 20 giorni nel periodo che va da luglio a dicembre 2017 (da concordare con la direzione artistica) negli spazi della Residenza Teatrale ILINXARIUM per una nuova produzione.
  • Assistenza Tecnica e artistica (se richiesta dalla compagnia) durante il periodo di residenza presso ILINXARIUM, sempre da concordare con la direzione artistica della Residenza Artistica ILINXARIUM.
  • La partecipazione con lo studio/misenspace/spettacolo realizzato in residenza al Festival Ex-Posizioni (momento di visibilità dei lavori che sono stati in residenza presso ILINXARIUM organizzato tra settembre e novembre 2017) con obbligo di apertura agibilità ENPALS a carico della compagnia.
  • La possibilità di prender parte al progetto Progetto W.A.Y. nella seconda metà del 2017. Un progetto di accompagnamento, tutoring, formazione artistica organizzativa e amministrativa che darà vita ad una specie di incubatore delle nuove realtà nel 2018. Questo progetto è realizzato da alcune Residenze Teatrali che fanno parte di Associazione ETRE.

Art.7 bis
la compagnia vincitrice avrà l’obbligo di evidenziare nella locandina e in ogni comunicazione relativa alla nuova produzione la dicitura in coproduzione Tagad’Off – Residenza Artistica ILINXARIUM

Saranno forniti i loghi necessari.
Art. 8
Alle compagnie finaliste che parteciperanno al Festival TAGAD’OFF sarà garantito:

-200,00 euro lorde come cachet di spettacolo previa firma del contratto di partecipazione al festival.

– assistenza tecnica necessaria alla realizzazione dello spettacolo e la dotazione tecnica del teatro come specificato all’Art. 2 bis. Ogni altro materiale scenico o illuminotecnico necessario non citato all’art 2 bis (videoproiettori, luci, microfoni o amplificazioni particolari, etc.) sarà a carico della compagnia.

– Le compagnie hanno obbligo di avere personale tecnico proprio per lo spettacolo proposto. Il festival mette a disposizione un tecnico di teatro per montaggio e smontaggio spettacolo che non è tenuto a svolgere mansione di tecnico per lo spettacolo vero e proprio.
– Le spese di trasferta sono a carico della compagnia.

– Le compagnie devono fornire per la giornata di spettacolo agibilità per gli attori in scena.
Per INFO

Residenza Artistica ILINXARIUM
via Besana 11/a, 20065|Inzago (MI)
tel. 02 910 911 81 | 334 24 32 376
Sito web: www.ilinxarium.org