LA MATERIA DI CUI SONO FATTI I SOGNI – UNA GIORNATA CON WILLIAM SHAKESPEARE // 23 APRILE // Pessano con Bornago (MI)

LA MATERIA DI CUI SONO FATTI I SOGNI – UNA GIORNATA CON WILLIAM SHAKESPEARE // 23 APRILE // Pessano con Bornago (MI)

La materia di cui sono fatti i sogni – Una giornata con William Shakespeare
GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO + 400 anniversario della morte di WILLIAM SHAKESPEARE

In collaborazione con la Biblioteca Comunale, I.C. Daniela Mauro di Pessano con Bornago, Comitato Polvere di Storie, Scuola Civica di Musica.

Il 23 Aprile 2016 cade il 452° anniversario della nascita e il e il 400° della morte di William Shakespeare, ed è pure la Giornata Mondiale del Libro. È un giorno importante, insomma, e come tutti i giorni importanti va festeggiato. Ci vorrebbero le candeline, e un bicchiere di vino, e i libri, ma soprattutto ci vorrebbero tante persone di tutti i tipi, bambini, adulti, donne, uomini, persone con la voglia di leggere, l’amore per le parole e un pizzico di follia. Ci vorrebbe una persona proprio come te. Vogliamo festeggiare in grande stile il nostro patrono laico, il nostro Maestro, il Bardo, vogliamo farlo con una maratona di letture shakespeariane in giro per Pessano con Bornago, una cosa che tu arrivi, prendi il microfono e leggi. Perché ne hai voglia, per gli altri, per la musica, per l’effetto che fa.  Che poi il vecchio William ne ha scritte per tutti i gusti, qualcosa che ti piace sta sicuro che si trova. È una promessa!

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Ore 10 // Presso e in collaborazione con la Biblioteca Comunale di Pessano con Bornago
Leggono i bambini e i loro genitori

Ore 16 // Presso Manifattura K.
Lettori di tutto il mondo unitevi!
Shakespeare letto da tutti coloro che vogliono condividere la bellezza della lettura insieme ad altri appassionati e con l’accompagnamento degli allievi della Scuola Civica di Musica di Pessano con Bornago

Ore 19.30 // Presso Manifattura K.
Il Comitato Polvere di Storie legge i Sonetti di Shakespeare
con l’accompagnamento degli allievi della Scuola Civica di Musica di Pessano con Bornago

Ore 21.00 // Presso Manifattura K. // Spettacolo teatrale
Shakespeare The Great Rapper
Con David Remondini (recitazione e canto – in lingua italiana) e Massimo Betti (musica dal vivo)
Testo e regia di Michela Marelli
Musiche originali composte dal maestro Massimo Betti
Una produzione teatro in-­folio, con il sostegno di Fondazione Cariplo

Sono trascorsi quattrocento anni dalla morte di William Shakespeare, i suoi testi sono i più rappresentati al mondo, tutti lo conoscono. Tutti lo citano.
Le sue battute sono diventate il paradigma dei sentimenti di amore, odio, incertezza…Eppure chi sogna una storia d’amore come quella di Romeo e Giulietta è consapevole che è durata solo tre giorni e sono morti tutti?

Ci siamo chiesti a quale esperienza vissuta quotidianamente ai giorni nostri si possa paragonare questo sentire e ci siamo resi così conto che i rapper, i famosi 50 Cent, Diddy, Eminem, Fabri Fibra, Caparezza, Jay-­Z, usano gli stessi accorgimenti (se non lo stesso metro ritmico) del grande drammaturgo elisabettiano.

A conferma che l’animo umano in questi quattrocento anni non è cambiato, sente ancora lo stesso amore, lo stesso odio e la stessa incertezza. E che i versi di Shakespeare se ben recitati e accompagnati dalla giusta musica sono…cool!

Per maggiori info: info@manifatturak.it / 328 361 1642