Nessuno ripara la rotta // Il Giardino delle Esperidi

Nessuno ripara la rotta // Il Giardino delle Esperidi

30 giugno 2013
Ello, Piazza del Municipio
Ore 21.00

di e con / by and with Paolo Agrati

musiche / music Silvano Spleen

durata: 50 min

 

Ironica, polemica, anticonvenzionale. Una lettura che si interroga sui percorsi della distanza.

Uno spettacolo di parole e musica, in cui le melodie scritte ed eseguite al pianoforte da Silvano Spleen accompagnano la voce di Paolo Agrati, qui interprete dei propri componimenti, tratti dalla raccolta poetica che offre il titolo a questo reading.

Le arti di Paolo Agrati e Silvano Spleen si fondono in questa lettura teatrale che dà vita a una simbiosi tra poesia e musica in uno spettacolo incentrato su gesto e parola. Ironici, polemici, irriverenti ma anche romantici, i testi di Paolo Agrati sfidano i luoghi comuni, li dileggiano, mettono a nudo le piccole, grandi debolezze del quotidiano.

Tra i fondatori della Spleen Orchestra, i due artisti affinano la loro complicità ritrovando le stesse tematiche tradotte nei rispettivi strumenti.

La voce e la poesie di Paolo Agrati e le musiche e il pianoforte di Silvano Spleen per proporre un viaggio che affronta le difficoltà, le distanze nelle piccole cose comuni, nelle banalità di tutti i giorni.

Intero: 10 euro
Ridotto: 8 euro

INFO:
tel. +39 039 9276070 | e-mail info@scarlattineteatro.it | www.scarlattineteatro.it